Giustizia, Sala: “su referendum non farò appelli andrò a votare”

Ansa, 20 maggio 2022

“Non penso che faro’ appelli, penso che andro’ a votare, decidero’ e comunichero’ quello che ho deciso. Voglio ancora riflettere perche’ ci sono ragioni, come sempre, sia per il si’ che per il no”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto, a margine di una conferenza stampa alla Galleria d’arte moderna, se come il suo collega Giorgio Gori, fara’ un. appello a votare per il si o per il no ai referendum sulla giustizia del 12 giugno. “Posso solo dire che capisco quello che dice Gori, perche’ e’ una posizione espressa da molti sindaci – ha aggiunto -. La legge Severino alla fine colpisce soprattutto i sindaci. Ho colleghi, penso ad esempio a Giuseppe Falcomata’, ex sindaco di Reggio Calabria, che in maniera veramente assurda hanno dovuto interrompere il loro lavoro. Per cui c’e’ da riflettere, ma quella e’ una istanza portata avanti da molti sindaci”.

Rispondi