Csm, l’Aula della Camera respinge emendamento su stop doppio compenso magistrati fuori ruolo

Nova, 21 aprile 2022

L’Aula della Camera ha respinto con 77 si’, 274 no e dieci contrari l’emendamento al disegno di legge delega di riforma dell’ordinamento giudiziario e del Consiglio superiore della magistratura, a prima firma della deputata Giusi Bartolozzi, del gruppo Misto, sulla cancellazione della possibilita’ del doppio compenso per i magistrati fuori ruolo. Movimento cinque stelle, Partito democratico, Lega e Forza Italia hanno votato contro, seguendo le indicazioni della commissione Giustizia e del governo, mentre Italia viva si e’ schierata con le opposizioni. In precedenza, l’emiciclo aveva accolto la richiesta di Walter Rizzetto, di Fratelli d’Italia, di accantonare la proposta di modifica che poi e’ stata votata. Proposta di modifica su cui, in Assemblea, si sono registrati momenti di tensione, tanto da dare luogo ad una lunga ed accesa discussione, con l’intervento di diversi parlamentari.

Rispondi