Seconda edizione di ‘Lerici Libraria’: al salotto letterario sarà ospite Luca Palamara

Elisabetta Valeri per RomaLife, 14 aprile 2022 – Martedì scorso è stata approvata la seconda edizione di ‘Lerici Libraria’ che si terrà presso la Rotonda del Vassallo. Sono 9 gli autori che presenzieranno all’evento tra cui l’ex magistrato Luca Palamara.

Seconda edizione di ‘Lerici Libraria’: al salotto letterario sarà ospite Luca Palamara

L’evento si terrà dal 20 giugno al 7 luglio, e quest’iniziativa nasce per promuovere la letteratura di vario tipo e tenere scambi culturali e dibattiti. Dal successo ottenuto lo scorso anno. è stato così approvata la seconda edizione. Tra i vari autori invitati a presentare i propri libri, ci sarà anche Luca Palamara che chiuderà la rassegna il 7 luglio, ore 21, con la presentazione di “Lobby e Logge”.

Il calendario degli appuntamenti

Gli appuntamenti inizieranno tutti alle ore 21. Il 20 giugno con Tea Ranno, che presenterà il suo libro ‘Gioia mia’, edito da Mondadori. Il 22 giugno con lo scrittore Aurelio Picca, che presenterà al pubblico il suo ‘Contro Pinocchio’, edito da Einaudi. Il 24 giugno sarà invece la volta dello scrittore e giornalista Alessandro Robecchi, con la presentazione di ‘Una piccola questione di cuore’, edito da Sellerio. Il il 26 giugno sarà ospite Cosimo Mirigliano per la presentazione di ’L’estate interrotta’ edito da Policromia Pubme. Il mese di giugno si chiuderà invece con Marco Cattaneo e il suo ‘Manualex. Tutto il bello del calcio’, scritto con Alessandro Del Piero. Il 1° luglio, la rassegna proseguirà con Leo Ortolani e il suo ‘Blu tramonto’. Il 3 luglio, ecco Elisabetta Villaggio, figlia del grande Paolo, presenterà il suo ‘Fantozzi dietro le quinte’. Infine il 6 e 7 luglio gli ultimi due appuntamenti vedranno come ospiti  il giornalista Antonio Caprarica , con il suo ‘Elisabetta. Per sempre regina. La vita, il regno i segreti’. La rassegna chiuderà con l’ex magistrato Luca Palamara che presenterà il libro scritto assieme al giornalista Alessandro Sallusti, intitolato ‘Lobby&logge’ ed edito da Rizzoli.

Rispondi